La fiducia | a modo nostro

Eventi, comunicazione e servizi, principalmente commerciali. Perché principalmente? Perché occuparsi di servizi vuol dire occuparsi non solo di dinamiche commerciali, ma essere di supporto ai propri clienti, o partner, anche per aspetti che esulano da quelli esclusivamente del commercio, del marketing. Risolvere problemi, ecco cosa facciamo. Far sì che se ne verifichino il meno possibile. Prevenirli, in alcuni casi. Questo vuol dire fare consulenza, dare servizi.

Nello specifico, organizziamo eventi, per conto nostro o per conto terzi. Finisce spesso che i nostri li organizziamo nei ritagli, per dare priorità, giustamente, a chi ci sceglie per i propri, di eventi. Scegliere un prodotto, trovare una location, fare un piano di produzione, sia economico che gestionale, selezionare i servizi necessari alla produzione, per soddisfare gli utenti che parteciperanno all’evento, essendone protagonisti, comunicarlo, promuoverlo, divulgarlo, far sì che se ne parli, che si sappia che sta per arrivare o che si è appena concluso e che magari si ripeterà. Noi speriamo che lo faccia, che si ripeta. Immaginerete facilmente il perché. I soldi? No, non per quello. Cioè, non solo. Alla fine, il lato economico è quello a cui pensiamo meno, “provare per credere” recitava una vecchia pubblicità – vedete che la pubblicità funziona, quando è fatta bene?

Ecco, noi cerchiamo di farlo bene. Cosa? Gli articoli, la stampa, la radio, la tv, i volantini, i biglietti da visita, le brochure, la pubblicità al cinema, nella buca, la cartellonistica stradale, i messaggi sul telefono, WhatsApp, le liste broadcast, le programmazioni artistiche, gli artisti, il booking, il management, gli eventi su Facebook, le Stories su Instagram, le grafiche orizzontali e quelle verticali. Tutto. Serve tutto. Sempre. Siamo più di quelli che servono a fare questo lavoro, vorrete mica che possa esserci una settorialità, una specializzazione. Bisogna saper fare tutto. Ok, siamo specialisti in ambito artistico, soprattutto musicale, e negli eventi, dai più grandi in piazza a quelli più esclusivi. Ogni cosa va curata, bisogna essere bravi. Ed ecco quello in cui siamo bravi, quindi: siamo bravi a stare con quelli bravi. Scusate il gioco di parole, ma ci piace giocarci, con le parole.

Siamo in grado di rapportarci con chiunque possa essere coinvolto in un progetto, in una campagna, in una produzione. In un momento storico come quello che viviamo, è impossibile saper fare tutto direttamente, ma bisogna essere completi nella proposta. E noi possiamo farlo. Immaginate che figo: avere un interlocutore solo? Un consulente che diventa un confidente, uno a cui scrivere, o a cui telefonare, per affidargli quello di più importante che avete, dopo la vostra famiglia, a casa: quello che fate. Noi siamo la vostra passione, siamo quello che fate. Non fatelo da soli, e non fidatevi di chi vi chiede fiducia.


La fiducia non si chiede, si guadagna.

#fiducia

8 visualizzazioni

F5 srls | Eventi - Comunicazione - Servizi    

Corso Potenza, 6 - 10143 Torino

© 2020 by F5 srls